27 Agosto 2021

L’esitante Powell piace alle borse, record a WallStreet, rialzo a Milano

di La redazione

Ftse Mib +0,5%

 

I toni misurati di Jerome Powell rassicurano le borse, in accelerazione sia negli Stati Uniti che in Europa.
L’indice S&P500 è in rialzo dello +0,7% a 4.505 punti, nuovo massimo storico. Se a fine seduta questo sarà il livello, il bilancio settimanale sarà +1,4%. Nasdaq +1%: risultato settimanale provvisorio +2,5%.

In Europa, prima dell’asta finale, indice EuroStoox 50 +0,4%. Bilancio settimanale +1%. Negli ultimi giorni si sono messi in luce i titoli dell’high tech, Infineon +4,8% ed ASML +4,7%. Peggior blue chip europea della settimana, Enel -3,9%.

Ftse Mib +0,5%, +0,4% il bilancio settimanale.

Nel suo intervento al convegno di Jackson Hole, il governatore della Federal Reserve ha affermato che è arrivato il momento di rimodulare gli acquisti di bond (tapering): “potrebbe essere appropriato iniziare quest’anno” ha detto il numero uno della banca centrale. Questo passaggio sembra escludere la possibilità di un avvio del tapering già da settembre. Powell ritiene che…

Richiedi un invito a T.I.E. per proseguire la lettura, è semplice e gratuito

Potrai conoscere le ultime notizie finanziarie in tempo reale, ricevere news all'orario che preferisci e accedere ai contenuti selezionati sulla base dei tuoi interessi.

Inoltre, potrai accedere ad approfondimenti riservati, soluzioni d’investimento ed entrare in contatto con la community italiana dei consulenti finanziari.

Scarica la nuova App The Intermonte Eye per essere sempre aggiornato

Download on the App Store Get it on Google Play