22 Novembre 2019

Lvmh non demorde. Nuovo tentativo per acquistare Tiffany

di Elisa Mazzotta

Il gruppo francese guidato dal miliardario Bernard Arnault, ha alzato la sua offerta per acquisire il noto marchio di gioielleria americano..

 

Lvmh rilancia su Tiffany. Secondo fonti citate da Reuters, Tiffany ha consentito a Lvmh di iniziare a svolgere una due diligence, dopo che il gruppo del lusso francese ha aumentato la sua offerta portandola a una valorizzazione di quasi 16 miliardi di dollari circa 130 dollari per azione.

Si tratta in totale di un miliardo in più rispetto alla precedente proposta che la società di gioielli, all’inizio di questo mese, aveva respinto. Lvmh avrebbe deciso di ritoccare il prezzo perché, secondo rumors, il cda del gruppo Usa avrebbe valutato troppo bassa la quotazione iniziale.

Al momento le due società non hanno commentato e non c’è certezza che questa nuova proposta giunga a un accordo.

Indiscrezioni precedenti avevano ipotizzato un ritocco fino a 140 dollari per azione. Se si confermasse un prezzo di 130 sarebbe quindi al margine una notizia leggermente positiva per Lvmh rispetto alle ultime ipotesi” ha commentato Equita Sim.

Secondo fonti vicine al dossier c’è una…

Richiedi un invito a T.I.E. per proseguire la lettura, è semplice e gratuito

Potrai conoscere le ultime notizie finanziarie in tempo reale, ricevere news all'orario che preferisci e accedere ai contenuti selezionati sulla base dei tuoi interessi.

Inoltre, potrai accedere ad approfondimenti riservati, soluzioni d’investimento ed entrare in contatto con la community italiana dei consulenti finanziari.

Scarica la nuova App The Intermonte Eye per essere sempre aggiornato

Download on the App Store Get it on Google Play