7 Luglio 2021

Opec + nel caos: il certificate riporta l’ordine

di Jessica Berra

Il certificato di UniCredit con Isin DE000HV4KYV2 e sottostanti Eni, Repsol e Tenaris offre all’investitore un rendimento pari al 10,9% in caso di rimborso anticipato al 16 di settembre. Durata tre anni con scadenza naturale a marzo 2024. Oggi il prodotto quota in sconto a 91 eu

 

Comunicazione di marketing

Riunione senza esito per l’Opec +, che si era data appuntamento a Vienna con l’obiettivo di concordare un aumento della produzione. Arabia ed Emirati Arabi Uniti vanno allo scontro: nessun compromesso e tutto rimandato a data da destinarsi. 

Il summit era finalizzato a rivedere i livelli di greggio, in modo da riuscire a soddisfare la crescente domanda dovuta alla ripresa dell’economia mondiale, ripartenza che ne ha fatto raddoppiare i prezzi da inizio anno.

La riunione formata dai 23 membri dell’Organizzazione dei Paesi esportatori di petrolio e dei loro alleati, è stata così nuovamente rinviata dopo il fallimento di ogni tentativo di aumento della produzione, inizialmente prevista a partire da agosto.

Al centro della controversia vi è il nodo dei volumi produttivi,…

Richiedi un invito a T.I.E. per proseguire la lettura, è semplice e gratuito

Potrai conoscere le ultime notizie finanziarie in tempo reale, ricevere news all'orario che preferisci e accedere ai contenuti selezionati sulla base dei tuoi interessi.

Inoltre, potrai accedere ad approfondimenti riservati, soluzioni d’investimento ed entrare in contatto con la community italiana dei consulenti finanziari.

Scarica la nuova App The Intermonte Eye per essere sempre aggiornato

Download on the App Store Get it on Google Play