6 Dicembre 2019

Opec+ verso un taglio della produzione. Fari ancora accesi su Moncler

di Jessica Berra

Borse europee positive con l'indice EuroStoxx 50 +0,3%. Passo avanti nelle trattative Usa-Cina, il portavoce del ministro del Commercio pala di nuovi progressi. A Vienna i maggiori produttori di greggio sono vicini a un accordo per il taglio della produzione. Moncler ancora sugli scudi, non si spegne la speculazione dopo i rumors di ieri circa un interesse da parte di Kering e Fidentiis alza il target sul titolo.

 

Borse europee positive con l’indice EuroStoxx 50 +0,25%, FtseMib (23.045, +0,05 %), Dax +0,01%, Parigi +0,44%.

Usa-Cina

Il portavoce del ministro del Commercio della Cina annuncia progressi nella trattativa sui commerci con gli Stati Uniti e le borse asiatiche ne beneficiano.

Commodity

Brent (63,45 usd), Wti (58,45 usd). Petrolio sui massimi settimanali. A Vienna, i paesi produttori sono vicini a un accordo su un taglio aggiuntivo di 500mila barili al giorno.

Intanto prosegue la più…

Richiedi un invito a T.I.E. per proseguire la lettura, è semplice e gratuito

Potrai conoscere le ultime notizie finanziarie in tempo reale, ricevere news all'orario che preferisci e accedere ai contenuti selezionati sulla base dei tuoi interessi.

Inoltre, potrai accedere ad approfondimenti riservati, soluzioni d’investimento ed entrare in contatto con la community italiana dei consulenti finanziari.

Scarica la nuova App The Intermonte Eye per essere sempre aggiornato

Download on the App Store Get it on Google Play