2 Novembre 2021

Petrolio positivo in attesa meeting Opec

di michele fanigliulo

Petrolio in rialzo ma i livelli raggiunti chiamano prudenza

 

Comunicazione di marketing

Il Brent oggi cresce dello 0,5% a 85 usd, tornando sui massimi 2018, il Wti quota a 84,20 usd, +0,4%. Si avvicina l’atteso meeting Opec Plus del 4 novembre. Secondo indiscrezioni, di fonti vicine alla questione, il gruppo procederà con un aumento di 400.000 barili/giorno della quota di produzione a dicembre, in linea con la tabella di marcia concordata a luglio. Non sarebbero previsti quindi incrementi della quantità superiori al piano. Operativamente siamo su livelli di resistenza importante, per cui prese di profitto sul petrolio e sul settore oil&gas hanno senso. Si rientrerà con tutta tranquillità una volta assestata la volatilità.

Strategia di equity substitution con certificati su oil&gas

Per chi ritenesse caro il comparto petrolifero a questi prezzi potrebbe considerare una strategia di equity substitution, utilizzando un certificato d’investimento che ci permette di ottenere dei rendimenti…

Richiedi un invito a T.I.E. per proseguire la lettura, è semplice e gratuito

Potrai conoscere le ultime notizie finanziarie in tempo reale, ricevere news all'orario che preferisci e accedere ai contenuti selezionati sulla base dei tuoi interessi.

Inoltre, potrai accedere ad approfondimenti riservati, soluzioni d’investimento ed entrare in contatto con la community italiana dei consulenti finanziari.

Scarica la nuova App The Intermonte Eye per essere sempre aggiornato

Download on the App Store Get it on Google Play