24 Giugno 2021

Piazza Affari chiude in rialzo, record a WallStreet

di La redazione

Ftse Mib +1,3%

 

I dati macroeconomici non del tutto convincenti non disturbano affatto Wall Street, anzi contribuiscono ai nuovi record, perché i segnali di perdita di spinta della ripartenza legittimano l’operato della Federal Reserve.

Nasdaq +0,9%, nuovo massimo storico. Dow Jones +0,7%.

Le nuove richieste di sussidi di disoccupazione sono rimaste sui livelli della settimana precedente a 411.000, in lieve calo da 418.000, dato rivisto dal precedente 412.000. Il consensus si aspettava un miglioramento a 380.000. A prima vista, la mancata discesa sotto quota 400.000 dà ragione a chi segnala la persistennte debolezza del mercato del lavoro.

Altri dati pubblicati. Le scorte all’ingrosso di maggio sono salite dell’1,1%, leggermente più del previsto. Gli ordini di beni durevoli, nello stesso mese, crescono del 2,3%, in forte recupero da aprile, ma meno del +2,8% atteso dal consensus. Nessuna sorpresa dal Pil, confermato sui valori della lettura precedente.

Titoli sotto la lente a Wall…

Richiedi un invito a T.I.E. per proseguire la lettura, è semplice e gratuito

Potrai conoscere le ultime notizie finanziarie in tempo reale, ricevere news all'orario che preferisci e accedere ai contenuti selezionati sulla base dei tuoi interessi.

Inoltre, potrai accedere ad approfondimenti riservati, soluzioni d’investimento ed entrare in contatto con la community italiana dei consulenti finanziari.

Scarica la nuova App The Intermonte Eye per essere sempre aggiornato

Download on the App Store Get it on Google Play