6 Gennaio 2021

Piazza Affari chiude sui massimi da febbraio con banche e petroliferi

di La redazione

Ftse Mib +2,5%

 

Le borse europee allungano sui massimi da dieci mesi nelle battute finali: FtseMib di Milano +2,5%. Dax di Francoforte +1,8%, Cac 40 di Parigi +1,4%, Ftse 100 di Londra +3,6%.

Banche, Materie di Base e Energetici guidano il rialzo, i rispettivi indici di settore salgono di oltre il 4%.

Anche Wall Street si riprende dalla debole apertura e allunga in rialzo: S&P500 +1,3%, Dow Jones +1,7%. Il Nasdaq resta indietro +0,5%.

È uscito il dato macro relativo alla variazione dei posti di lavoro nelle imprese private del mese di dicembre, pari a -123mila, le attese erano per +88,4mila. Gli ordini di fabbrica si sono attestati a +1%, sopra le attese pari a +0,7%

Ad un passo dal risultato in Georgia, cruciale per il controllo del Senato, gli investitori sembrano non temere che la cosiddetta “onda blu”, ovvero la vittoria del democratici, possa spalancare al neo presidente Joe Biden la possibilità di introdurre nuovi stimoli, forieri di possibile inflazione, nuove tasse…

Richiedi un invito a T.I.E. per proseguire la lettura, è semplice e gratuito

Potrai conoscere le ultime notizie finanziarie in tempo reale, ricevere news all'orario che preferisci e accedere ai contenuti selezionati sulla base dei tuoi interessi.

Inoltre, potrai accedere ad approfondimenti riservati, soluzioni d’investimento ed entrare in contatto con la community italiana dei consulenti finanziari.

Scarica la nuova App The Intermonte Eye per essere sempre aggiornato

Download on the App Store Get it on Google Play