16 Febbraio 2021

Piazza Affari in calo, scendono le utility

di La redazione

Enel -1,9%

 

La rotazione settoriale provocata dal ritorno in campo delle forze inflazionistiche, è ben visibile anche oggi a Wall Street. La risalita dei tassi di mercato, associata ad un irripidimento della curva dei rendimenti delle obbligazioni sta alimentando il forte recupero delle banche e delle società della finanza. Si riprende anche tutto il mondo più prossimo alle materie prime ed all’energia.

In Europa, le borse oggi si sono assestate, ma la propensione al rischio resta molto alta nelle obbligazioni: il Tesoro italiano è stato sommerso dalle richieste dei suoi due prestiti a lunga e lunghissima scadenza proposti oggi agli investitori.

L’emissione ha attratto ordini per oltre 134 miliardi di euro che poi si sono ridotti a poco oltre 82 miliardi: rispettivamente oltre 65,5 miliardi (da oltre 110) per la tranche più breve e a oltre 16,6 da oltre 24 per la seconda.

Il Tesoro ha fissato il rendimento della tranche a 10 anni a 4 punti base (dagli 8 iniziali) sul tasso del Btp…

Richiedi un invito a T.I.E. per proseguire la lettura, è semplice e gratuito

Potrai conoscere le ultime notizie finanziarie in tempo reale, ricevere news all'orario che preferisci e accedere ai contenuti selezionati sulla base dei tuoi interessi.

Inoltre, potrai accedere ad approfondimenti riservati, soluzioni d’investimento ed entrare in contatto con la community italiana dei consulenti finanziari.

Scarica la nuova App The Intermonte Eye per essere sempre aggiornato

Download on the App Store Get it on Google Play