4 Dicembre 2020

Piazza Affari in rialzo, ma la settimana è negativa

di La redazione

Ftse Mib +0,8%

 

Il rallentamento nella creazione di nuovi posti di lavoro verificatosi il mese scorso negli Stati Uniti, non sta disturbando più di tanto Wall Street, in rialzo dello 0,7% con il Dow Jones, nuovo record.

Il Treasury Note a dieci anni si porta a 0,95% di rendimento, da 0,90% di ieri.

L’andamento delle azioni (su) e delle obbligazioni (giù) mostra che gli investitori stanno guardando all’inflazione che la crescita economica post pandemia innescherà. A sostenere gli Stati Uniti nel periodo di mezzo, prima che la malattia sia debellata dai vaccini, saranno gli aiuti in arrivo dalla banca centrale e dallo stato.

In novembre sono stati creati 245.000 nuovi posti di lavoro, un drastico calo dai 610.00 del mese precedente. Il consensus si aspettava 475.00. Il dato è anche influenzato da 90.000 lavoratori stagionali che erano stati inclusi il mese precedente, è evidente la frenata, imputabile ovviamente alle restrizioni causate dalla seconda ondata della pandemia.

Il tasso di…

Richiedi un invito a T.I.E. per proseguire la lettura, è semplice e gratuito

Potrai conoscere le ultime notizie finanziarie in tempo reale, ricevere news all'orario che preferisci e accedere ai contenuti selezionati sulla base dei tuoi interessi.

Inoltre, potrai accedere ad approfondimenti riservati, soluzioni d’investimento ed entrare in contatto con la community italiana dei consulenti finanziari.

Scarica la nuova App The Intermonte Eye per essere sempre aggiornato

Download on the App Store Get it on Google Play