4 Settembre 2020

Piazza Affari in ribasso, Nasdaq di nuovo giù

di La redazione

Ftse Mib -0,8% nel finale di seduta, a questi prezzi la settimana si chiude con un ribasso del 2,5%

 

La Borsa degli Stati Uniti peggiora dopo un avvio rialzo, il Nasdaq va giù: -3,8%.

Dow Jones -1,4%, S&P 500 -2,3%.

Non sembra esserci grande relazione tra il calo di Wall Street ed i dati macroeconomici pubblicati oggi, complessivamente positivi.

Il mese scorso sono stati creati 1,37 milioni di nuovi posti di lavoro, in calo da +1,7 milioni di luglio, più o meno in linea con le previsioni.

Scende più delle attese la disoccupazione, a 8,4% da 10,2%: gli economisti si aspettavano 9,8%. Il livello delle persone senza lavoro torna sotto la soglia del 10% per la prima volta da aprile, quando raggiunse un picco del 14,7%.

Gli occupati, come segnala Danske Bank, sono saliti a 141 milioni, dai minimi di 130 milioni toccati qualche mese fa, prima delle pandemia si era arrivati a 152 milioni: siamo circa a metà del gap apertosi con il lockdown.

I numero delle persone che dichiarano di aver perso in modo permanente il lavoro, sono salite di 500.000 unità a 3,4 milioni,…

Richiedi un invito a T.I.E. per proseguire la lettura, è semplice e gratuito

Potrai conoscere le ultime notizie finanziarie in tempo reale, ricevere news all'orario che preferisci e accedere ai contenuti selezionati sulla base dei tuoi interessi.

Inoltre, potrai accedere ad approfondimenti riservati, soluzioni d’investimento ed entrare in contatto con la community italiana dei consulenti finanziari.

Scarica la nuova App The Intermonte Eye per essere sempre aggiornato

Download on the App Store Get it on Google Play