9 Ottobre 2020

Piazza Affari quasi ferma, +2,7% la settimana

di La redazione

Intanto Wall Street sale

 

La Borsa di Milano termina la seduta sulla parità, Ftse Mib +0,1%. La settimana si chiude con un rialzo del 2,7%, in linea con la performance su cinque giorni delle principali piazze azionarie dell’Europa.

Settimana positiva per le società collegate agli spostamenti ed ai viaggi, per le banche (indice Stoxx +4,7%) e per le TLC [Stoxx +3%).

Nel paniere europeo delle blue chip, in cima alla classifica del più ampio rialzo settimanale, BNP Paribas +9,7%, Ing +9%, Santander +7% ed Eni +5,7%.

Btp a 0,71%, da 0,76% di ieri, nuovo minimo storico. La curva sul tratto 3-5 anni è sui minimi storici. Lo spread rimane stabilmente al di sotto dei 130 punti base.

Nel commento alla nota aggiuntiva del Documento di Economia e Finanza, Fitch afferma che la crescita economica è l’elemento decisivo per il rientro del debito. L’agenzia dice di essere meno ottimista del governo sul rimbalzo del Pil nella seconda parte del 2020.

Il petrolio Brent perde lo 0,3% a 43,2 dollari il barile,…

Richiedi un invito a T.I.E. per proseguire la lettura, è semplice e gratuito

Potrai conoscere le ultime notizie finanziarie in tempo reale, ricevere news all'orario che preferisci e accedere ai contenuti selezionati sulla base dei tuoi interessi.

Inoltre, potrai accedere ad approfondimenti riservati, soluzioni d’investimento ed entrare in contatto con la community italiana dei consulenti finanziari.

Scarica la nuova App The Intermonte Eye per essere sempre aggiornato

Download on the App Store Get it on Google Play