7 Gennaio 2021

Piazza Affari spenta, ma c’è baldoria a WallStreet

di La redazione

Ftse Mib invariato

 

I record di Wall Street ed i nuovi minimi di periodo dello spread non danno una mano a Piazza Affari, sulla parità al termine di una seduta di movimenti fiacchi. Ftse Mib +0,05%. Meglio, in Europa, il Cac40 di Parigi (+0,7%) ed il Dax di Francoforte (+0,6%).

Differenziale Bund Btp a 107, con il decennale tedesco a -0,52% ed il decennale italiano a 0,55%.

La Borsa degli Stati Uniti festeggia la proclazione di Joe Biden ed il ristabilimento dell’ordine al Congresso. L’S&P500 è in rialzo dell’1,5%, il Nasdaq del 2,2%. Va meno forte il Dow Jones con un rialzo dell’1,1%. I tre indici principali aggiornano i rispettivi record storici.

Negli USA sono arrivate le nuove richieste iniziali del sussidio di disoccupazione, che sono andate meglio del previsto a 787mila, il consensus si aspettava un lieve incremento a 800.000 da 775.000. Sopra le attese anche l’indice sulle aspettative dei direttori degli acquisti delle aziende dei servizi, salito a 57,2 da 56.

Titoli…

Richiedi un invito a T.I.E. per proseguire la lettura, è semplice e gratuito

Potrai conoscere le ultime notizie finanziarie in tempo reale, ricevere news all'orario che preferisci e accedere ai contenuti selezionati sulla base dei tuoi interessi.

Inoltre, potrai accedere ad approfondimenti riservati, soluzioni d’investimento ed entrare in contatto con la community italiana dei consulenti finanziari.

Scarica la nuova App The Intermonte Eye per essere sempre aggiornato

Download on the App Store Get it on Google Play