18 Ottobre 2019

Renault crolla del 12% dopo il taglio delle stime

di Jessica Berra

Profit warning Renault e il titolo crolla del 12% a portandosi a 48,4 euro

 

Profit warning Renault e il titolo crolla del 12% a portandosi a 48,4 euro.

La casa francese ha tagliato le stime per fine anno di utili del 3% / 4% rispetto alle stime precedenti con un Ebit margin al 5% rispetto al 6% previsto. A deprimere i risultati, ha spiegato il management è un contesto macro meno favorevole aggravato da un aumento dei costi di compliance. La società ha inoltre annunciato una revisione degli obiettivi per i prossimi tre anni.

Il terzo trimestre si è chiuso con ricavi pari a 11,3 miliardi di euro, in calo dell’1,6% rispetto agli 11,5 miliardi dell’anno precedente.

L’unica buona notizia arriva sul fronte strategico, il neo ad, Clotilde Delbos, si è dichiarato ancora interessato a una fusione con Fca. L’apertura ad una possibile aggregazione è legata alla necessità di condividere i massicci investimenti necessari per il passaggio alle motorizzazioni elettriche che sta rivoluzionando il settore auto. Sergio Marchionne era solito spiegare che…

Richiedi un invito a T.I.E. per proseguire la lettura, è semplice e gratuito

Potrai conoscere le ultime notizie finanziarie in tempo reale, ricevere news all'orario che preferisci e accedere ai contenuti selezionati sulla base dei tuoi interessi.

Inoltre, potrai accedere ad approfondimenti riservati, soluzioni d’investimento ed entrare in contatto con la community italiana dei consulenti finanziari.

Scarica la nuova App The Intermonte Eye per essere sempre aggiornato

Download on the App Store Get it on Google Play