12 Dicembre 2019

Safilo: 5 anni per dimenticare LVMH

di La redazione

Dopo l’uscita dei marchi della multinazionale del lusso francese, Safilo rinnova a sorpresa le licenze con Marc Jacobs. Il Gruppo punta a una crescita delle vendite e dei margini attraverso un nuovo modello di business.

 

Safilo ha presentato il piano industriale al 2024, dopo l’annuncio dell’acquisizione del 70% del brand californiano Blenders Eyewear. I target erano stati annunciati la sera prima.

Ricavi. Il gruppo dell’occhialeria si aspetta di arrivare a fine piano con un fatturato di 1 miliardo di euro (contro precedenti stime di 1-1,02 miliardi), compensando i 200 milioni di euro di ricavi in meno legati al mancato rinnovo delle concessioni di LVMH (Dior, Fendi e Givenchy).

Safilo fa sapere che l’uscita delle licenze con Lvmh rende necessario l’avvio di un piano di riorganizzazione e ristrutturazione industriale che risponda al nuovo scenario: il prossimo anno chiuderà l’impianto di Martignacco (Udine), con la conseguente perdita di 250 posti di lavoro, ma in totale gli esuberi attesi nel 2020 in Italia sono 700 unità e comporteranno 45 milioni di euro in oneri straordinari.

L’Ebitda margin dovrebbe passare da 5,5% nel 2019 a 8%/10% nel 2024 grazie a un piano di efficienze da 45…

Richiedi un invito a T.I.E. per proseguire la lettura, è semplice e gratuito

Potrai conoscere le ultime notizie finanziarie in tempo reale, ricevere news all'orario che preferisci e accedere ai contenuti selezionati sulla base dei tuoi interessi.

Inoltre, potrai accedere ad approfondimenti riservati, soluzioni d’investimento ed entrare in contatto con la community italiana dei consulenti finanziari.

Scarica la nuova App The Intermonte Eye per essere sempre aggiornato

Download on the App Store Get it on Google Play