6 Ottobre 2021

SALGONO LE MATERIE PRIME ED I TASSI, LE BORSE VAN GIU’

di La redazione

Ftse Mib -1,3%

 

Borse dell’Europa subito giù stamattina, l’indice EuroStoxx 50 perde l’1,4%. Solo Bayer è in positivo, in questo paniere. La variazione negativa più ampia è quella di ASML Holding, ieri la migliore.

Ftse Mib di Milano -1,7% dal +2% di ieri.

Dax di Francoforte -1,4%. In Germania, gli ordini all’industria sono calati in agosto del 7,7% a parità di perimetro rispetto ad un anno prima, il consensus si aspettava -2%.

L’aumento dei tassi di interesse di mercato ha soffocato tra ieri sera e stanotte il rimbalzo delle azioni, alla base del movimento c’è ancora il rally delle materie prime. L’indice Bloomberg Commodity Spot è salito per il quarto giorno consecutivo, nuovo massimo della storia. Dai livelli depressi del marzo del 2020, quel che in passato era denominato indice Dow Jones UBS Commodity Spot, si è raddoppiato.

I future di Wall Street sono in calo di circa mezzo punto percentuale. Ieri sera l’S&P 500 ha chiuso in rialzo dell’1%.

Il Treasury Note a dieci…

Richiedi un invito a T.I.E. per proseguire la lettura, è semplice e gratuito

Potrai conoscere le ultime notizie finanziarie in tempo reale, ricevere news all'orario che preferisci e accedere ai contenuti selezionati sulla base dei tuoi interessi.

Inoltre, potrai accedere ad approfondimenti riservati, soluzioni d’investimento ed entrare in contatto con la community italiana dei consulenti finanziari.

Scarica la nuova App The Intermonte Eye per essere sempre aggiornato

Download on the App Store Get it on Google Play