27 Novembre 2020

Semiconduttori: prestazioni stellari grazie alla nanotecnologia

di Jessica Berra

Nasce il nano chip, l’unità di memoria da solo 1 millimetro e dalle enormi capacità di archiviazione. Per investire sul settore, interessante il nuovo certificato emesso da Vontobel, un Cash Collect con Isin DE000VP984L9 che punta su Nvidia, STM e Taiwan Semiconductor. Il certificate oggi quota sotto la pari a 988 euro.

 

Comunicazione di marketing

Nuovo slancio per il settore chip che attende il 2021 con importanti novità sotto l’albero.

A prendere forma a fine anno è la micro unità di memoria ottenuta dai ricercatori della Texas University di Austin, che hanno dato alla luce l’ultimo prototipo di archiviazione dati, la più piccola versione di microprocessore mai realizzata, come riporta la rivista di settore Nature Nanotechnology.

L’ultimo sviluppo nasce dalla costola di un prototipo precedente, che lo stesso gruppo di ricercatori aveva messo a punto nel 2018, quando fu sviluppato il dispositivo di data center più sottile al mondo. Apportando le modifiche a livello dimensionale, le menti della Texas University spiegano come oggi sia possibile ottenere un’estensione della capacità di archiviazione dati maggiore di 100 volte rispetto a quella precedente.

Il coordinatore della ricerca, Deji Akinwande, commenta: “il Sacro Graal…

Richiedi un invito a T.I.E. per proseguire la lettura, è semplice e gratuito

Potrai conoscere le ultime notizie finanziarie in tempo reale, ricevere news all'orario che preferisci e accedere ai contenuti selezionati sulla base dei tuoi interessi.

Inoltre, potrai accedere ad approfondimenti riservati, soluzioni d’investimento ed entrare in contatto con la community italiana dei consulenti finanziari.

Scarica la nuova App The Intermonte Eye per essere sempre aggiornato

Download on the App Store Get it on Google Play