15 Marzo 2021

L’Italia è in lockdown ma la Borsa sale, Stellantis +3%

di La redazione

Ftse Mib +0,6%

 

Indice EuroStoxx 50 in rialzo dello 0,5% in avvio di seduta stamattina in Europa. FtseMib di Milano +0,6%, su nuovi massimi da dodici mesi. Dax di Francoforte +0,1%.

Il petrolio estende il rialzo dell’apertura, WTI +1% a 66 dollari il barile.

Oro a 1.723 dollari l’oncia.

Btp a 0,62% di rendimento. Nel giro di un mese la campagna vaccinale in Italia dovrebbe arrivare a 500.000 somministrazioni al giorno, se lo aspetta il governo.

Titoli in movimento

TIM +0,6%, tocca nuovi massimi da 11 mesi.

Generali +0,6%, SocGen rafforza il Buy portando il target a 19,50 euro.

Eni +0,8%. HSBC alza il giudizio a Buy, target price a 12,3 euro.

Leonardo +3%. Terna +2,3%.

Stellantis +3%. Deutsche Bank avvia la copertura con il giudizio Buy.

Unicredit +0,5%. Il nuovo AD Andrea Orcel sta pensando a un’operazione molto grande e potrebbe considerare un merger con Mediobanca o Generali +0,7%, scriveva il Corriere della Sera sabato, aggiungendo, però che tra le opzioni rimangono…

Richiedi un invito a T.I.E. per proseguire la lettura, è semplice e gratuito

Potrai conoscere le ultime notizie finanziarie in tempo reale, ricevere news all'orario che preferisci e accedere ai contenuti selezionati sulla base dei tuoi interessi.

Inoltre, potrai accedere ad approfondimenti riservati, soluzioni d’investimento ed entrare in contatto con la community italiana dei consulenti finanziari.

Scarica la nuova App The Intermonte Eye per essere sempre aggiornato

Download on the App Store Get it on Google Play