13 Ottobre 2021

SETTORE UTILITY: la Commissione UE presenta oggi il toolbox contro il caro energia

di Michele Fanigliulo

Occhi puntati sul toolbox europeo che verrà presentato oggi e che potrebbe avere impatto positivo sul comparto delle utility

 

Comunicazione di marketing

L’indice Stoxx del settore Utility è poco mosso, come il resto degli indici settoriali. Resta l’unico in rosso da inizio anno con una perdita del 4,5%. L’indice Stoxx nello stesso periodo è salito del 14,50%.

La Commissione UE presenta oggi il toolbox’ contro il caro energia, raccomandando misure temporanee come il taglio delle tasse, il sostegno al reddito delle famiglie più povere, aiuti di Stato alle PMI e l’aumento della capacità di energia rinnovabile. Le misure per frenare gli aumenti del prezzo dell’energia messe in campo dai paesi membri in queste settimane potranno essere finanziate con i ricavi del mercato del carbonio, proprio quell’ETS che qualcuno ha provato ad additare come primo responsabile del boom dei prezzi dell’energia. La commissione sta inoltre analizzando l’acquisto congiunto di riserve di gas di emergenza (misura che potrebbe essere introdotta in una seconda fase). Il prezzo del gas naturale è schizzato alle stelle,…

Richiedi un invito a T.I.E. per proseguire la lettura, è semplice e gratuito

Potrai conoscere le ultime notizie finanziarie in tempo reale, ricevere news all'orario che preferisci e accedere ai contenuti selezionati sulla base dei tuoi interessi.

Inoltre, potrai accedere ad approfondimenti riservati, soluzioni d’investimento ed entrare in contatto con la community italiana dei consulenti finanziari.

Scarica la nuova App The Intermonte Eye per essere sempre aggiornato

Download on the App Store Get it on Google Play