16 Dicembre 2021

SOLARE: la California propone una riduzione degli incentivi sugli impianti solari sui tetti

di Carola Taglianetti

La soluzione d'investimento adatta a chi vorrebbe proteggersi dalla volatilità del settore clean energy

 

Comunicazione di marketing

Lunedì, 13 dicembre 2021, la commissione “Public Utilities” della California ha proposto alcune modifiche significative al programma di incentivazione solare dello Stato.

Alcune di queste comporterebbero la riduzione dei pagamenti per l’energia generata in eccesso, l’introduzione di oneri mensili e la creazione di un fondo di 600 milioni di dollari per la clientela a basso reddito, considerato l’elevato costo iniziale per l’installazione di pannelli solari.

La Commissione californiana ha affermato che le modifiche proposte, nel documento di 204 pagine denominato NEM 3.0, hanno lo scopo di incoraggiare i consumatori ad installare sistemi di accumulo di batterie accanto ai pannelli solari, così da poter immagazzinare l’energia in eccesso prodotta da quest’ultimi e riportarla alla rete quando è più necessaria.

La California vanta 1,3 milioni di clienti solari, numero che potrebbe essere compromesso dall’entrata in vigore delle nuove…

Richiedi un invito a T.I.E. per proseguire la lettura, è semplice e gratuito

Potrai conoscere le ultime notizie finanziarie in tempo reale, ricevere news all'orario che preferisci e accedere ai contenuti selezionati sulla base dei tuoi interessi.

Inoltre, potrai accedere ad approfondimenti riservati, soluzioni d’investimento ed entrare in contatto con la community italiana dei consulenti finanziari.

Scarica la nuova App The Intermonte Eye per essere sempre aggiornato

Download on the App Store Get it on Google Play