14 Ottobre 2021

Spagna: prestito da Recovery Plan per progetto auto elettriche

di Carola Taglianetti

E’ il certificato per chi cerca performance ed efficienza fiscale: Phoenix Certificate ISIN JE00BLS3C234 di Goldman Sachs con maxi premio del 10% a dicembre e successivi premi trimestrali del 2,5%. Basket tematico sul settore dell’e-mobility composto da Tesla, Nio e Xpeng. Livello barriera al 50% dello strike sia per le cedole che per la restituzione del capitale a scadenza

 

Comunicazione di marketing

Dal 2035, con la messa al bando dei motori diesel e benzina, l’Europa dirà addio alle auto con motore a combustione per lasciare spazio a quelle elettriche.

L’obiettivo dell’Unione Europea è ridurre in maniera significativa le emissioni di CO2, un percorso che sembra ormai tracciato, ma che necessita di un forte supporto sia per informare gli automobilisti dei cambiamenti in corso sia per strutturare un ecosistema di servizi, capace di coprire adeguatamente tutto il territorio italiano e di far incontrare domanda e offerta.

La Spagna richiederà un primo prestito da 1,3 miliardi di euro dal piano di ripresa e resilienza dell’Unione europea per finanziare un progetto per la costruzione di auto elettriche, secondo la bozza di bilancio 2022 presentata in Parlamento.

“A seconda di come i tassi di interesse si comporteranno nei prossimi mesi, potrebbe essere nel nostro interesse richiedere ulteriori prestiti”, ha detto nel corso di una conferenza…

Richiedi un invito a T.I.E. per proseguire la lettura, è semplice e gratuito

Potrai conoscere le ultime notizie finanziarie in tempo reale, ricevere news all'orario che preferisci e accedere ai contenuti selezionati sulla base dei tuoi interessi.

Inoltre, potrai accedere ad approfondimenti riservati, soluzioni d’investimento ed entrare in contatto con la community italiana dei consulenti finanziari.

Scarica la nuova App The Intermonte Eye per essere sempre aggiornato

Download on the App Store Get it on Google Play