28 Settembre 2022

STM: Apple starebbe ritirando aumenti di produzione richiesti ai fornitori per debolezze su domanda

di La redazione

Secondo quanto riportato da Bloomberg, Apple starebbe ritirando gli aumenti di produzione di iPhone richiesti ai fornitori per debolezze sulla domanda.

 

Comunicazione di marketing

Secondo quanto riportato da Bloomberg, Apple starebbe ritirando gli aumenti di produzione di iPhone richiesti ai fornitori per debolezze sulla domanda. La riduzione di ordinativi riguarderebbe fino a 6mn di unità su un totale di 90mn ora atteso per l’ultima parte del 2022 e circa ~240mn su base annua. La domanda per iPhone di alta gamma rimane però più forte rispetto a modelli entry level.

Parere analisti

Lo scorso agosto Bloomberg riportava una produzione attesa di 90/95mn unità rispetto alle 90mn attese ora ed un impatto pari a 6mn di unità implicherebbe una riduzione dei volumi del ~2.5% su base annua. Apple rappresenta circa il 20% del fatturato di STM, di cui l’iPhone è sicuramente il prodotto principale, anche se negli ultimi esercizi il peso dovrebbe essersi ridotto grazie alla fornitura di componenti anche per altri prodotti (Mac, iPad, AirPods, Watch). Sul 2022 non pensiamo ci saranno impatti sulle stime alla luce della forte…

Richiedi un invito a T.I.E. per proseguire la lettura, è semplice e gratuito

Potrai conoscere le ultime notizie finanziarie in tempo reale, ricevere news all'orario che preferisci e accedere ai contenuti selezionati sulla base dei tuoi interessi.

Inoltre, potrai accedere ad approfondimenti riservati, soluzioni d’investimento ed entrare in contatto con la community italiana dei consulenti finanziari.

Scarica la nuova App The Intermonte Eye per essere sempre aggiornato

Download on the App Store Get it on Google Play