19 Marzo 2021

Treasury Note a 1,74%, WallStreet non la prende bene e scende

di La redazione

Nel giorno delle 4 streghe, Dow Jones -0,8%, Nasdaq -0,6%

 

La Borsa degli Stati Uniti è in calo in avvio di seduta, sovvertendo le indicazioni fornite dai future. Il Treasury Note a dieci anni si riporta sui massimi di periodo a 1,74%.

Nasdaq -0,5%, dal -3% di ieri. S&P500 -0,2%. Dow Jones -0,7%.

Oggi è il giorno delle “Quattro Streghe”, quello che cade ogni terzo venerdì di fine trimestre. Le Quattro Streghe rappresentano le scadenze di quattro contratti derivati: quello delle opzioni sugli indici, sui titoli, dei future sugli indici e sui singoli titoli. La scadenza è importante, perché potrebbe portare ad una maggiore volatilità. Per ora, l’indice Vix segna -2% a 21 punti, lontano dalla soglia di 25-30 ritenuta a rischio.

Oggi non sono previsti dati macro di rilievo.

Titoli sotto la lente

Tesla -2,5%, Facebook +2,5%.

Giù tutte le banche, JP Morgan -3%, Bank of America -3%.

FedEx +5%. La società di spedizioni ha quasi triplicato i suoi profitti grazie all’incremento degli acquisti online…

Richiedi un invito a T.I.E. per proseguire la lettura, è semplice e gratuito

Potrai conoscere le ultime notizie finanziarie in tempo reale, ricevere news all'orario che preferisci e accedere ai contenuti selezionati sulla base dei tuoi interessi.

Inoltre, potrai accedere ad approfondimenti riservati, soluzioni d’investimento ed entrare in contatto con la community italiana dei consulenti finanziari.

Scarica la nuova App The Intermonte Eye per essere sempre aggiornato

Download on the App Store Get it on Google Play