11 Febbraio 2020

Trimestrale FinecoBank, crescita inferiore alle attese

di Jessica Berra

La reazione negativa è sicuramente legata alla performance ed ai multipli, non ci sono particolari elementi di preoccupazione

 

Sul FtseMib sono le banche a dominare la scena, ma non tutti i risultati sono soddisfacenti.
Ubi Banca +2,8% guadagna altro terreno all’indomani dei conti migliori delle previsioni, mentre Kepler Cheuvreux alza il target price da 2,70 a 3,10 euro pur confermando la raccomandazione hold.
In fondo all’indice principale Fineco (-4,1%), la cui trimestrale invece delude. Il titolo scende a quota 11 euro per azione, segnando un calo del 5% iniziato a metà seduta subito dopo la presentazione dei risultati finanziari 2019 iniziati oggi alle 13.30.
La banca ha chiuso l’esercizio 2019 con un utile di 288,4 milioni di euro, in crescita del 19,5%, e un utile netto rettificato per le poste non ricorrenti cresciuto del 10% sul 2018 a 268,8 milioni.
Il cda ha proposto un dividendo pari a 32 centesimi per azione, con un aumento del 5,6% rispetto alla cedola del…

Richiedi un invito a T.I.E. per proseguire la lettura, è semplice e gratuito

Potrai conoscere le ultime notizie finanziarie in tempo reale, ricevere news all'orario che preferisci e accedere ai contenuti selezionati sulla base dei tuoi interessi.

Inoltre, potrai accedere ad approfondimenti riservati, soluzioni d’investimento ed entrare in contatto con la community italiana dei consulenti finanziari.

Scarica la nuova App The Intermonte Eye per essere sempre aggiornato

Download on the App Store Get it on Google Play