20 Maggio 2022

Un trio italiano munifico nella cedola e nella barriera

di Elisa Mazzotta

Il cash collect di Bnp ISIN XS2011487589 con sottostanti STM, UniCredit e Tenaris acquistabile oggi sotto la pari a 88 euro ci offre un rendimento potenziale complessivo sul capitale investito a questi prezzi del 52%, pari a circa il 17% l’anno ovviamente condizionato sempre alla tenuta della barriera.

 

Comunicazione di marketing

C’è alta volatilità sui mercati. L’indice Vix resta sopra la soglia critica dei 30 punti. Fra guerra in Ucraina e inflazione persistente, il quadro generale era già complesso, in più è arrivata la revisione al ribasso delle stime sulla crescita da parte della Commissione Europea.

Per l’Italia la crescita dovrebbe attestarsi al 2,4% per l’anno in corso (vs +6,6% nel 2021) e 1,9 per il prossimo. Ma quello che fa più paura è l’inflazione, la cui quota per il nostro Paese sarà quella del 6% con una media del 2,3% nel 2023.

Qualche consolazione però c’è. Continuano a scendere deficit e debito, il mercato del lavoro si rafforza e i piani di ripresa nazionali dovrebbero poter fornire un sostegno essenziale alla forza della nostra economia. Intanto perché la maggior parte delle risorse del fondo è destinata proprio al nostro Paese (oltre 190 mld) e poi perché lo stato ce ne mette altri 30 di miliardi, arrivando quindi ad oltre…

Richiedi un invito a T.I.E. per proseguire la lettura, è semplice e gratuito

Potrai conoscere le ultime notizie finanziarie in tempo reale, ricevere news all'orario che preferisci e accedere ai contenuti selezionati sulla base dei tuoi interessi.

Inoltre, potrai accedere ad approfondimenti riservati, soluzioni d’investimento ed entrare in contatto con la community italiana dei consulenti finanziari.

Scarica la nuova App The Intermonte Eye per essere sempre aggiornato

Download on the App Store Get it on Google Play