16 Dicembre 2021

UNICREDIT +0,7% Berenberg e Mediobanca alzano il target price

di La redazione

Proseguono i rialzi stime da parte della case d'investimento dopo il piano industriale

 

Comunicazione di marketing

Unicredit si muove in rialzo a ridosso dei massimi degli ultimi ventidue mesi toccati martedì a 13,392 euro.

Stamattina Berenberg ha alzato il target price da 12,10 a 17 euro, rafforzando il Buy. Mediobanca lo ha portto da 16,50 a 18,0 euro, rafforzando il giudizio Outperform.

Il consenso Bloomberg aggiornato evidenzia 21 Buy, 9 Hold, 1 Sell. Il prezzo obiettivo medio è salito a 15,79 euro da 13,62 euro precedente la presentazione del nuovo piano strategico.

Da inizio anno il titolo guadagna il +73%, molto meglio del comparto bancario italiano (+31%) ed europeo (+28,0%) e molto più di quanto guadagnato dal Ftse Mib fermo a +19,0%.

Unicredit è diventato il secondo miglior titolo dell’indice Stoxx Banks, che raccoglie i 37 maggiori istituti europei.

Parere analisti

Graficamente, dai minimi assoluti del marzo 2020 segnati a 6 euro è in corso una energica fase ricostruttiva che punta i livelli pre-pandemia intorno…

Richiedi un invito a T.I.E. per proseguire la lettura, è semplice e gratuito

Potrai conoscere le ultime notizie finanziarie in tempo reale, ricevere news all'orario che preferisci e accedere ai contenuti selezionati sulla base dei tuoi interessi.

Inoltre, potrai accedere ad approfondimenti riservati, soluzioni d’investimento ed entrare in contatto con la community italiana dei consulenti finanziari.

Scarica la nuova App The Intermonte Eye per essere sempre aggiornato

Download on the App Store Get it on Google Play