19 Ottobre 2021

UniCredit: il 27 ottobre sarà il giorno decisivo per il deal con MPS?

di michele fanigliulo

UniCredit oggi debole a Piazza Affari (-0,5%). Secondo indiscrezioni UniCredit avrebbe fissato il 27 ottobre come l'ultimo giorno disponibile per approvare l'accordo quadro sull'acquisto di un perimetro definito di BMPS. In caso contrario, la banca guidata da Orcel potrebbe abbandonare le trattative.

 

Secondo quanto riportato da Il Messaggero, UniCredit avrebbe fissato il 27 ottobre (giorno in cui il CdA approverà la trimestrale), come l’ultimo giorno disponibile per approvare l’accordo quadro sull’acquisto di un perimetro definito di BMPS. In caso contrario, la banca guidata da Orcel potrebbe abbandonare le trattative.

Tali tempistiche sarebbero in linea con la dichiarazione, riportata da MF, in cui una fonte ha chiarito come il Tesoro non avrebbe chiesto nessuna proroga per la dismissione della quota in BMPS. Tuttavia, la Repubblica non esclude che una soluzione potrebbe non arrivare prima di febbraio 2022. Sul fronte commerciale, invece, secondo quanto riportato da Bloomberg, Orcel, CEO di UCG avrebbe l’intenzione di assumere fino a 50 bankers per incrementare il business della divisione CIB con particolare focus al segmento SMEs.

Commento: riteniamo che una soluzione possa essere trovata prima di dicembre, mese nel quale UCG dovrebbe presentare il nuovo piano industriale….

Richiedi un invito a T.I.E. per proseguire la lettura, è semplice e gratuito

Potrai conoscere le ultime notizie finanziarie in tempo reale, ricevere news all'orario che preferisci e accedere ai contenuti selezionati sulla base dei tuoi interessi.

Inoltre, potrai accedere ad approfondimenti riservati, soluzioni d’investimento ed entrare in contatto con la community italiana dei consulenti finanziari.

Scarica la nuova App The Intermonte Eye per essere sempre aggiornato

Download on the App Store Get it on Google Play