22 Maggio 2020

Vento a favore per i colossi dell’hi-tech

di Elisa Mazzotta

Pandemia non pervenuta per il settore tecnologico. Il certificate emesso da Vontobel con isin DE000VP3T0C0 punta su Amazon, Apple e Microsoft. Il prodotto paga un bonus semestrale di 5,46 euro (10,92% p.a.) se alla data di rilevazione i tre titoli non perderanno oltre il 30% dal livello iniziale. Durata due anni con possibilità di rimborso anticipato ed effetto memoria. Barriera a scadenza 30%.

 

Comunicazione di marketing

L’innovazione vince il coronavirus. Il Covid-19 è costato caro a diversi settori, ma ci sono imprese e comparti che hanno saputo resistere e ne stanno traendo beneficio. Biotech, ecommerce, delivery e, in generale, le big tech: per loro il periodo di crisi ha rappresentato in larga parte un’opportunità di business.

Il Nasdaq, il listino americano delle società più innovative, sembra essere stato immune al contagio. Il settore ha retto bene il colpo e continua a crescere più di altri. Uno dei principali motivi è che tra le sue 3.200 società quotate, il listino include alcune delle più grandi aziende tecnologiche internazionali che hanno fornito servizi indispensabili durante l’emergenza.

Con l’imposizione del lockdown è scoppiato il traffico Internet e a dimostrarlo sono state soprattutto sei big tech quotate al Nasdaq: Facebook, Amazon, Apple, Netflix, Microsoft e Google. Le società hanno sorpreso positivamente i mercati presentando…

Richiedi un invito a T.I.E. per proseguire la lettura, è semplice e gratuito

Potrai conoscere le ultime notizie finanziarie in tempo reale, ricevere news all'orario che preferisci e accedere ai contenuti selezionati sulla base dei tuoi interessi.

Inoltre, potrai accedere ad approfondimenti riservati, soluzioni d’investimento ed entrare in contatto con la community italiana dei consulenti finanziari.

Scarica la nuova App The Intermonte Eye per essere sempre aggiornato

Download on the App Store Get it on Google Play