20 Gennaio 2022

Viaggi, svago e rendimento dell’11%, tutto in un certificate

di Michele Fanigliulo

Tra le migliori performance settoriali europee a 1 mese troviamo quelle dell’indice Travel&leisure, che sembra aver già archiviato le paure da Omicron. Per chi volesse investire sul settore limitando errori di timing tipici dell’investimento azionario ricordiamo il certificato di Cirdan ISIN  IT0006749250, che propone un rendimento medio annuo del 11% e barriera a scadenza al barriera al 50%.

 

Comunicazione di marketing

I mercati finanziari sembrano aver già voltato pagina rispetto al rischio Omicron. A dimostralo il comportamento dei settori sensibili alla pandemia come il comparto del Travel&leisure. Infatti, lo Stoxx Europe 600 Travel&Leisure aveva sottoperformato il benchmark nel periodo novembre-dicembre 2021 (quando è stata scoperta e si è diffusa la variante Omicron) perdendo circa il 20%, per poi avviare un forte recupero già da dicembre e sovraperformare il benchmark. Lo si vede bene dal grafico sotto riportato che confronta le performance dei vari settoriali europei nell’ultimo mese di Borsa. L’indice del turismo ha segnato un guadagno di oltre l’8%, subito dopo quello delle materie prime, banche ed energetici e una sovraperformance di oltre il 6,5% rispetto allo Stoxx Europe 600.

Richiedi un invito a T.I.E. per proseguire la lettura, è semplice e gratuito

Potrai conoscere le ultime notizie finanziarie in tempo reale, ricevere news all'orario che preferisci e accedere ai contenuti selezionati sulla base dei tuoi interessi.

Inoltre, potrai accedere ad approfondimenti riservati, soluzioni d’investimento ed entrare in contatto con la community italiana dei consulenti finanziari.

Scarica la nuova App The Intermonte Eye per essere sempre aggiornato

Download on the App Store Get it on Google Play