21 Ottobre 2021

Volvo, utili oltre attese ma carenza chip

di Carola Taglianetti

Volvo supera le aspettative per gli utili core del terzo trimestre, grazie ad una robusta domanda per i suoi camion, malgrado la carenza di microchip abbia ostacolato la produzione

 

Comunicazione di marketing

La casa automobilistica svedese ha superato le aspettative per gli utili core del terzo trimestre, grazie ad una robusta domanda per i suoi camion, malgrado la carenza di microchip abbia ostacolato la produzione. La carenza di componenti e di capacità di trasporto ha comportato interruzioni della produzione ed un aumento dei costi, secondo quanto si legge in un comunicato Volvo.

Il gruppo ha anche comunicato di attendersi ulteriori rallentamenti ed interruzioni, sia nella produzione di camion che in altri settori del gruppo.

Malgrado siano in netta ripresa, le vendite del gruppo, come pure gli utili “adjusted”, rimangono al di sotto dei livelli pre pandemici.

Jp Morgan ha detto che Volvo ha prodotto una “serie di risultati positivi”, malgrado i problemi alla produzione. “Nonostante la visibilità limitata nella catena degli approvvigionamenti, e la carenza di chip che pesa ancora sul settore nel secondo semestre del 2021, prevediamo che le…

Richiedi un invito a T.I.E. per proseguire la lettura, è semplice e gratuito

Potrai conoscere le ultime notizie finanziarie in tempo reale, ricevere news all'orario che preferisci e accedere ai contenuti selezionati sulla base dei tuoi interessi.

Inoltre, potrai accedere ad approfondimenti riservati, soluzioni d’investimento ed entrare in contatto con la community italiana dei consulenti finanziari.

Scarica la nuova App The Intermonte Eye per essere sempre aggiornato

Download on the App Store Get it on Google Play