4 Agosto 2021

WallStreet debole, deludono i dati sul mercato del lavoro, cade GM -7%

di La redazione

Brent -2% prima dei dati sulle scorte di greggio

 

Wall Street si muove in ribasso con S&P500 -0,2% e Dow Jones -0,3%. Nasdaq piatto.

Alle preoccupuazioni per la nuova ondata di covid, si sono aggiunti i deboli dati relativi al mercato del lavoro statunitense. La variazione degli occupati del settore non agricolo (ADP) del mese di luglio è sata positiva per 330.000 unità, ma il consensus si aspettava molto di più: 690.000, il dato precedente è stato pari a 680.000.

Le turbolenze spingono ancora all’acquisto di asset sicuri. Il rendimento del Treasury a 10 anni si è attestato a 1,13%, -3 punti base, sui minimi da febbraio.

Titoli sotto la lente a Wall Street

General Motors -7%. Ha chiuso il secondo trimestre con ricavi pari a 34,17 miliardi di euro, cifra che si confronta con i 16,78 miliardi conseguiti nello stesso periodo dello scorso anno. Il consensus ipotizzava 29,92 miliardi. L’utile per azione rettificato è stato pari a 1,97 dollari, sopra le stime di 1,82 dollari. Tuttavia, ha rilasciato stime più deboli…

Richiedi un invito a T.I.E. per proseguire la lettura, è semplice e gratuito

Potrai conoscere le ultime notizie finanziarie in tempo reale, ricevere news all'orario che preferisci e accedere ai contenuti selezionati sulla base dei tuoi interessi.

Inoltre, potrai accedere ad approfondimenti riservati, soluzioni d’investimento ed entrare in contatto con la community italiana dei consulenti finanziari.

Scarica la nuova App The Intermonte Eye per essere sempre aggiornato

Download on the App Store Get it on Google Play