10 Dicembre 2021

WALLSTREET IN RIALZO, CROLLA MODERNA: -12%

di La redazione

Stabili i mercati europei

 

Wall Street è in rialzo dopo la pubblicazione del dato sull’inflazione, indicatore che potrebbe guidare le prossime scelte della FED. S&P500 +0,7%. Nasdaq +0,8%. Dow Jones +0,5%.

Mese su mese, i prezzi al consumo sono saliti in novembre dello 0,8%, in frenata dal +0,9% di ottobre. Il consensus era +0,7%. Su base annuale, l’incremento è stato del 6,8%, mai così forte dal 1982. Al netto di cibo ed energia, la crescita anno su anno è del 4,9%, esattamente quel che si aspettavano gli analisti.

Reagisce subito il cross euro dollaro, in apprezzamento a 1,129.

Titoli sotto la lente a Wall Street:

Moderna -11% a causa dei risultati poco confortanti del suo vaccino antinfluenzale.

Oracle +11%. Ha chiuso il secondo trimestre fiscale con vendite pari a 10,4 miliardi di dollari, in rialzo del +5,7% su base annua, sopra le stime degli analisti, pari a 10,2 miliardi. A trainare i risultati sono stati soprattutto gli introiti dei servizi cloud, in aumento del +6%. La…

Richiedi un invito a T.I.E. per proseguire la lettura, è semplice e gratuito

Potrai conoscere le ultime notizie finanziarie in tempo reale, ricevere news all'orario che preferisci e accedere ai contenuti selezionati sulla base dei tuoi interessi.

Inoltre, potrai accedere ad approfondimenti riservati, soluzioni d’investimento ed entrare in contatto con la community italiana dei consulenti finanziari.

Scarica la nuova App The Intermonte Eye per essere sempre aggiornato

Download on the App Store Get it on Google Play