14 Settembre 2021

WallStreet positiva, al mercato piacciono gli ultimi dati sull’inflazione

di La redazione

Il dato, esclusi gli alimentari e l'energia, si è attestato a +0,1%, sotto le stime e il dato precedente del +0,3%

 

Wall Street si muove in moderato rialzo e i rendimenti dei Treasury note scendono. Il mercato dimostra di apprezzare l’ultima batteria di dati sull’andamento dei prezzi al consumo. S&P500 +0,3%. Nasdaq +0,2%. Dow Jones +0,3%.

L’inflazione mese su mese di agosto è aumentata del +0,3%, le stime vedevano +0,4%, il dato precedente era del +0,5%.
Il dato core, esclusi gli alimentari e l’energia, si è attestato a +0,1%, meglio delle stime e meglio del dato precedente a +0,3%.

Su base annua, l’incremento è stato del +5,3%, in linea alle attese e meglio del dato precedente pari a +5,4%. Esclusi alimentari e energia, l’incremento è stato del +4%, meglio delle attese a +4,2%, e del dato precedente a +4,3%.

I dati sull’inflazione influenzeranno sicuramente la futura politica della Fed in relazione al tapering. Secondo Walter Schmidt di FHN Financial, “sembra ragionevole presumere che la Fed continuerà nel suo programma di acquisto, pari a 40 miliardi di dollari in MBS…

Richiedi un invito a T.I.E. per proseguire la lettura, è semplice e gratuito

Potrai conoscere le ultime notizie finanziarie in tempo reale, ricevere news all'orario che preferisci e accedere ai contenuti selezionati sulla base dei tuoi interessi.

Inoltre, potrai accedere ad approfondimenti riservati, soluzioni d’investimento ed entrare in contatto con la community italiana dei consulenti finanziari.

Scarica la nuova App The Intermonte Eye per essere sempre aggiornato

Download on the App Store Get it on Google Play