27 Agosto 2021

WallStreet sale, dalla Fed un coro a favore del rialzo tassi

di La redazione

Occhi puntati su Jackson Hole

 

In avvio di seduta, l’indice S&P500 di Wall Street guadagna lo 0,2%. Variazione analoga per il Nasdaq.

Poco prima dell’intervento di Jerome Powell, tre alti dirigenti della Federal Reserve, Loretta Mester, Raphael Bostic e Robert Kaplan ha rilasciato dichiarazioni di convinto sostegno al rialzo tassi.

Negli Stati Uniti, le spese personali di luglio sono cresciute del +0,3%, sotto le attese degli analisti, pari al +0,4%, e al dato precedente del +1,1%.

Le entrate personali sono aumentate del +1,1%, sopra le attese del +0,3%, e il dato precedente del +0,2%.

Il dato sul deflatore del mese di luglio non offre particolari sorprese. Anno su anno, si è attestato a +4,2%, le attese vedevano 4,1%, il dato precedente era pari al +4%.

Alle 16 esce l’indice dell’Università del Michagan sul sentiment dei consumatori.

Gli occhi sono puntati sul convegno organizzato in modalità virtuale dalla Fed di Kansas City nel resort montano di  Jackson Hole. Gli investitori sperano…

Richiedi un invito a T.I.E. per proseguire la lettura, è semplice e gratuito

Potrai conoscere le ultime notizie finanziarie in tempo reale, ricevere news all'orario che preferisci e accedere ai contenuti selezionati sulla base dei tuoi interessi.

Inoltre, potrai accedere ad approfondimenti riservati, soluzioni d’investimento ed entrare in contatto con la community italiana dei consulenti finanziari.

Scarica la nuova App The Intermonte Eye per essere sempre aggiornato

Download on the App Store Get it on Google Play