15 Dicembre 2021

WALLSTREET SCENDE, PIAZZA AFFARI CHIUDE IN RIALZO

di La redazione

Ftse Mib +0,4%

 

La borsa degli Stati Uniti perde forza ed imbocca la via del ribasso. S&P 500 -0,5%. Nasdaq -1%.

Dal fronte macroeconomico sono arrivate luci ed ombre.

L’Empire Manufacturing, rilevazione sulle aspettative delle società industriali dell’area di New York, è in rialzo a 31,9 punti, ben sopra le attese di 25 punti, da 30,9 del mese scorso.

Le vendite al dettaglio in novembre hanno invece registrato un incremento del +0,3%, sotto le attese di +0,8%, in rallentamento dal +1,8% (rivisto) di un mese fa.

L’indice dei prezzi alle importazioni è in rialzo dello 0,7% mese su mese, come da attese, dal +1,2% precedente.

Treasury Note a dieci anni a 1,44% di rendimento.

Titoli sotto la lente a Wall Street.

Salgono le società del segmento pharma.
Eli Lilly +4%. L’azienda farmaceutica ha aumentato le sue previsioni sui profitti e i ricavi per il 2022.

Pfizer +3,5%. Moderna +1,7%.

Johnson&Johnson +0,5%. La dose booster del suo vaccino contro il Covid-19 può…

Richiedi un invito a T.I.E. per proseguire la lettura, è semplice e gratuito

Potrai conoscere le ultime notizie finanziarie in tempo reale, ricevere news all'orario che preferisci e accedere ai contenuti selezionati sulla base dei tuoi interessi.

Inoltre, potrai accedere ad approfondimenti riservati, soluzioni d’investimento ed entrare in contatto con la community italiana dei consulenti finanziari.

Scarica la nuova App The Intermonte Eye per essere sempre aggiornato

Download on the App Store Get it on Google Play